ROSETO. ARRESTATI I DUE AUTORI DEL TENTATO OMICIDIO DEL 38ENNE


Roseto degli Abruzzi, (TE). Si tratta di una donna di 40 anni e di un uomo che era in sua compagnia, domenica 3 maggio.

La lite, degenerata nel tentato omicidio, sembra sia scaturita dal furto commesso dalla vittima dell’accoltellamento, di una fiala di metadone e di una somma imprecisata di denaro. Le indagini sono condotte dai Carabinieri di Giulianova, e sui due arrestati, pende l’accusa di tentato omicidio aggravato dall’uso di armi e per futili motivi.

Fonte: Il Martino

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24