Ruba in un negozio ed all’arrivo della Polizia si “mimetizza tra la merce”


 

Tentato furto aggravato nell’esercizio commerciale denominato “GREEN”.  Con questa accusa gli agenti della Polizia di Stato hanno arrestato AZZI ASSAGHIR Mohamed, nato il 07/01/1997, in Marocco, in Italia senza fissa dimora.

 

L’episodio si è verificato la notte  scorsa verso le 3:30 all’interno del parco commerciale, gli agenti arrivati sul posto dopo una segnalazione di un tentativo di furto ad opera di un giovane che era stato descritto dettagliatamente.

 

I poliziotti, arrivati sul posto hanno subito trovato la porta forzata, nel corso dell’ispezione dei locali, messi a soqquadro, nascosto sotto un tavolino e coperto da taniche di plastica, hanno trovato  il giovane che tentava di eludere il controllo mimetizzandosi tra gli oggetti.

 

Vicino al ragazzo gli agenti hanno rinvenuto anche dei pezzi di tondini utilizzati per forzare la porta d’ingresso. Il giovane extracomunitario, corrispondeva perfettamente alle descrizioni fornite, ed è stato arrestato.

 

Oggi verrà effettuato il  giudizio direttissimo.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24