RUBA PORTAFOGLI AI MEDICI: DENUNCIATO UN GIOVANE DI AVEZZANO.


Denunciato a piede libero un 23enne avezzanese pluripregiudicato, per aver commesso, in diversi giorni, due distinti furti, di cui uno all’interno dell’Ospedale di Avezzano a danno di una dottoressa a cui ha sottratto il portafoglio.
Giovedì 12 novembre, a seguito della richiesta di soccorso pervenuta al 113, il personale della Squadra Volante e della Squadra Anticrimine del Commissariato, recatosi sul posto, ha rilevato che il giovane si era introdotto nel reparto di chirurgia cardiovascolare e si era appropriato, dopo aver forzato un armadietto metallico, del portafogli in questione, che era contentuto all’interno di una borsa. Allontanatosi poi dal reparto, il giovane ladro era stato inseguito dal personale dell’ospedale, che ha fornito agli agenti un’accurata descrizione, decisiva per poter rintracciare il malvivente all’interno di una pineta poco distante dal luogo in cui il furto si era consumato.
A seguito di ulteriori accertamenti, grazie anche alle immagini delle telecamere di sicurezza di una farmacia, è stato possibile contestare al 23enne un altro furto consumatosi nella giornata di martedì, questa volta a danno di una segretaria di uno studio medico associato nel quale si era recato.
Per i fatti descritti il giovane è stato deferito all’Autorità Giudiziaria.

Claudia D’Orefice.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24