Sambuceto, rapina al Compro Oro sventata dai carabinieri


Notte movimentata, quella trascorsa, a San Giovanni Teatino. Un solerte cittadino, intorno alle 03.00 di notte, ha notato tre uomini sospetti su una Fiat Panda parcheggiata ed ha allertato il 112: dopo una breve ricognizione, i Carabinieri di Sambuceto hanno ritrovato l’autovettura nei pressi della galleria Wojtyla di via Camillo Benso Conte di Cavour, con ancora all’interno il cacciavite utilizzato per forzarla. Nel frattempo i tre ladri probabilmente di origine africana, con il coperchio di un tombino, avevano mandano in frantumi la vetrina del compro oro situato nella galleria, asportano i pochi oggetti disponibili ed hanno tentato la fuga dall’unica via di uscita disponibile.

Qui però hanno trovato i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile che erano intervenuti in ausilio ai colleghi e a quel punto non hanno avuto altra possibilità che dividersi e scappare a piedi in direzioni diverse. La refurtiva è stata prontamente recuperata dai militari e restituita ai legittimi proprietari, che fortunatamente hanno subito solo qualche lieve danno. I servizi, da sempre capillari, per il contrasto dei reati contro il patrimonio predisposti dal Comando della Compagnia Carabinieri di Chieti, grazie anche alla preziosa e sempre più auspicata collaborazione dei cittadini, hanno permesso di impedire il colpo in gioielleria che avrebbe fruttato circa € 30.000 per i ladri, che dovranno trovare in altro modo il denaro per le vacanze estive.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24