San Benedetto dei Marsi: individuati dai carabinieri i presunti responsabili del danneggiamento alla scuola primaria Fontamara


I carabinieri del Comando Stazione hanno individuato e denunciato in stato di libertà 7 giovani ragazzi ritenuti responsabili del danneggiamento di alcuni arredi della scuola primaria Fontamara.
Gli accertamenti sono scattati a seguito della denuncia sporta lo scorso gennaio dal dirigente scolastico dellistituto che rilevò lingresso fraudolento nelledificio da parte di ignoti che, una volta allinterno, danneggiavano gli arredi degli ambienti didattici.

I militari della stazione, impegnati nelle indagini, hanno in breve tempo ricostruito gli aspetti delittuosi individuando, quali presunti responsabili, 7 giovani giovanissimi di cui uno appena maggiorenne.
Il gruppo di ragazzi ha praticamente agito allunisono durante la notte del 10 gennaio dellinizio anno, introducendosi nel complesso scolastico approfittando di una finestra aperta al piano terra. Nelloccasione vennero arrecati danni di poco conto alle sole cose.
Le persone individuate, in quanto minori degli anni 18, sono state segnalate alla competente Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di LAquila.
Lunico maggiorenne, invece, dovrà rispondere alle contestazioni della differente Procura ordinaria di Avezzano.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24