SAN BENEDETTO DEI MARSI. LUTTO IN CITTA’, E’ MORTO ELINO MELATTI, AVEVA 58 ANNI


Lutto in città per la scomparsa di Elino Melatti, aveva 58 anni. Melatti era molto conosciuto non solo a San Benedetto, ma nell’intera marsica, l’uomo è stato colto da un improvviso quanto fatale malore che non gli ha lasciato scampo.

 Una notizia che ha fatto immediatamente il giro dell’intero comprensorio marsicano, dove Melatti era molto conosciuto. Una persona gioviale, spiritosa, sempre  con la battuta pronta.

Melatti aveva avuto anche un passato da calciatore, in campo sapeva sempre mettersi in mostra tanto da meritarsi il nomignolo di “Maradona”.

In passato aveva lavorato al CAM, Consorzio Acquedottistico Marsicano), poi arrivò la malattia che lo ha costretto ad una vita più riservata e  contro la quale ha sempre lottato senza mai arrendersi.

Tanti i messaggi che in queste ore stanno lasciando amici e conoscenti sui social, tra questi Giammarco De Vincentis che ha scritto: “Buon viaggio Elino …troppo presto il destino, colto da un malore, ha portato via anche te. Di notte come un ladro la morte è venuta a prenderti a casa tua . Che tu riposi in pace insieme al tuo idolo Diego Armando Maradona, potrete continuare a giocare nel cielo con gli Angeli . Condoglianze ai familiari, alla sorella Paola, al fratello Luigi e ai nipoti Erminio Valentina e Domenico”.

I funerali di Melatti si celebreranno domamni alle 15 nella chiesa di San Giuseppe a San Benedetto dei Marsi.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24