SAN GIOVANNI PAOLO II – LE CURIOSITA’ DI UN PAPA SANTO


Tra i pontefici piu’ acclamati dai fedeli c’è il Papa venuto da lontano, è lui Karol Wojtyla.Il Papa Giovanni Paolo II è santo! A soli nove anni dalla sua morte avvenuta il 2 Aprile 2005, il pontefice polacco è stato proclamato santo della Chiesa Cattolica e dunque elevato agli onori dell’altare assieme al papa italiano Giovanni XXIII. Ora il culto a questi santi è ufficiale ed universale per tutta la Chiesa.

DATI E STATISTICHE E CURIOSITA’ DEL “SANTO” PADRE

  • Nome di battesimo: Karol Józef (Carlo Giuseppe)
  • Soprannome: Lolek
  • Città natale: Wadowice, Polonia.
  • Madre: a soli otto anni Karol perde la madre Emilia a causa di una insufficenza renale. miocardite e nefrite nel 1929.
  • Padre: Ufficiale dell’esercito asburgico, tenente dell’esercito polacco. Muore nel 1941.
  • A 18 anni si trasferisce col padre, Karol, nella città di Cracovia.
  • Sorella: Olga, la sorella maggiore che Karol non conoscerà mai (visse solo poche settimane, prima che Karol nascesse) ma che ricorderà nel suo testamento.
  • Fratello: Edmund, di 14 anni più grande di Karol, medico. Muore di scarlattina nel 1932, a 26 anni.
  • Studi: Ginnasio, Seminario Metropolitano di Cracovia (in modo clandestino). Dopo l’ordinazione viene inviato a Roma per perfezionare gli studi teologici.
  • Passioni: Le materie umanistiche, la filologia, la letteratura drammatica, il teatro; la musica, le passeggiate e le gite in compagnia, le escursioni in montagna, lo sci e il kayak.
  • Lavoro: Operaio in una fabbrica: Lavora in una cava di pietra collegata con la fabbrica chimica Solvay.
  • Ordinazione sacerdotale: 1 Novembre 1946 a Cracovia.
  • Tesi di Laurea Teologia: “La dottrina della fede secondo San Giovanni della Croce”, Pontificia Università San Tommaso “Angelicum“, Roma.
  • Tesi di abilitazione all’insegnamento universitario: “Valutazione della possibilità di costruire l’etica cristiana sulla base del sistema di Max Scheler”.
  • Ordinazione Episcopale: nominato vescovo ausiliare di Cracovia nel 1958, a soli 38 anni.
  • Concilio Vaticano II: Mons. Wojtyla partecipa alla stesura della Costituzione pastorale Gaudium et Spes.
  • Vescovo di Cracovia: Alla morte dell’Arcivescovo di Cracovia, Mons. Baziak, Wojtyla viene nominato suo successore (43 anni).
  • Elezione a Sommo Pontefice: 16 ottobre 1978 (58 anni). Nella messa di insediamento. il 22 ottobre, pronunciò le famose parole “Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo!” E aggiunse: “Pregate per me! Aiutatemi perché io vi possa servire!”
  • Un papa straniero: Fu il primo papa non italiano dopo quattro secoli. Dall’olandese Adriano VI (morto nel 1523) a Giovanni Paolo II furono eletti solo papi italiani.
  • Anni di Pontificato: 26. E’ il terzo pontificato più lungo della storia dopo quello di San Pietro (34 o 37 anni) e di Pio IX (31 anni).
  • Magistero: 14 Encicliche, 15 Esortazioni Apostoliche, 11 Costituzioni Apostoliche, 31 Motu Prorio, 45 Lettere Apostoliche.
  • Viaggi Apostolici: 129 paesi  visitati in 104 viaggi fuori dall’Italia.
  • Primo viaggio: Repubblica Dominicana, Messico e Bahamas (Gennaio-Febbraio 1979)
  • Parrocchie romane visitate: 301 (317)
  • Prima parrocchia visitata: Parrocchia di San Francesco Saverio (Garbatella), il 03 Dicembre 1978
  • Distanza percorsa: Circa 1.200.000 Km percorsi; 31 volte il giro del mondo; tre volte la distanza tra la Terra e la Luna.
  • Udienze generali: 1166 udienze del mercoledì.
  • Ebrei: Amico di molti ebrei in gioventù, fu il primo pontefice ad entrare nella Sinagoga di Roma (1986)
  • Musulmani: Fu il primo papa ad entrare in una Moschea (Damasco 2001).
  • Battesimi conferiti durante il pontificato: 1501 battezzati.
  • Ordinazioni Episcopali: 321 vescovi ordinati.
  • Concistori: 231 nuovi cardinali nominati in 9 concistori.
  • Beatificazioni: Ha proclamato 1338 nuovi beati.
  • Canonizzazioni: Durante il suo pontificato ha canonizzato 482 nuovi santi. Più santi di quanti ne abbiano canonizzato i suoi predecessori dal 1600 in poi.
  • Morte: Giovanni Paolo II morì alla vigilia della Domenica della Divina Misericordia, una festa da lui stesso istituita ufficialmente nella seconda domenica di Pasqua secondo le rivelazioni fatte da Gesù alla santa mistica polacca suor Faustina Kowalska.
  • Beatificazione: 1 Maggio 2011 (6 anni dalla morte).
  • Canonizzazione: 27 Aprile 2014 (9 anni dalla morte).
  • Lingue parlate: Giovanni Paolo II fu un poliglotta: parlava correttamente 11 lingue.
  • Incidente: Nel 1944 venne investito da un camion all’uscita dalla fabbrica; restò gravemente ferito: trauma cranico e ferita alla spalla. Per lui una lunga degenza (due settimane in ospedale) e lenta guarigione.

 

Commenti Facebook

About Ivan Cicchetti

Ivan Cicchetti
Nasce a Roma nel 1978, scrittore, poeta, novellista e librettista teatrale. Nel 2008 e nel 2009 è stato responsabile della sala stampa della mostra internazionale AQUILA ANTIQUA a L'Aquila. E' stato collaboratore di diverse testate giornalistiche abruzzesi. Da Settembre 2017 collabora come giornalista con la testata IL FARO 24 NEWS

Potrebbe interessarti:

IL 20 LUGLIO DEL 1944, L’ATTENTATO NON RIUSCITO AD ADOLF HITLER

L’attentato del 20 luglio 1944 (noto con il nome in codice di Operazione Valchiria) fu il tentativo …