SANTE MARIE. UNA CARTOLINA CONTRO LA GUERRA – EDIZIONE RAGAZZI, LUNEDÌ LA FASE CONCLUSIVA CON IL VESCOVO MASSARO


Tutto pronto per l’evento conclusivo di “Una cartolina contro la guerra – edizione ragazzi”. Il Comune di Sante Marie, in collaborazione con la parrocchia Santa Maria delle Grazie, Protezione civile, Commissione per le pari opportunità, associazione anziani, Avis, Pro loco di Sante Marie, Santo Stefano, Scanzano e Val de’ Varri, Polisportiva, cooperativa di Comunità “Sette Borghi” e associazione San Martino di Castelvecchio, dopo il successo di “Una cartolina contro la guerra”, che ha visto la partecipazione di diversi artisti del territorio, ha deciso di promuovere l’edizione riservata ai ragazzi che mira a lanciare un messaggio di pace per tutti i popoli con le opere realizzate dagli alunni e dagli studenti delle scuole per l’infanzia, primarie e medie del territorio.

Decine e decine sono le cartoline arrivate in questi giorni alla Commissione per le pari opportunità di Sante Marie, guidata dalla presidente Maria Rita Berardinetti, che sta coordinando il progetto e curando l’allestimento della manifestazione in sinergia con l’assessore al Sociale Simonetta Lattanzi. Tutte le opere dei ragazzi saranno esposte e vendute lunedì pomeriggio nella chiesa del Sacro Cuore di Sante Marie dove si svolgerà la fase finale dell’evento. Il ricavato delle cartoline vendute andrà a sostenere le famiglie in fuga dalla guerra seguite dalla Croce Rossa Italiana, comitato di Carsoli.

Ad animare l’appuntamento finale, in programma a partire dalle 17, saranno gli Argomusici in concerto, orchestra dell’indirizzo musicale dell’Istituto Argoli di Tagliacozzo diretti dal Maestro Massimiliano De Foglio. Parteciperanno all’appuntamento il vescovo dei Marsi, monsignor Giovanni Massaro, il parroco, padre Michelangelo Pellegrino, il sindaco Lorenzo Berardinetti, gli amministratori comunali e i membri delle associazioni che hanno contribuito alla riuscita del progetto. Le hostess e gli steward presenti al concerto saranno i ragazzi dell’Istituto “Argoli” Tagliacozzo.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24