Sauli Boxe. 2015-2016 biennio d’oro per la società rovetana


“Le cose migliori si ottengono solo con il massimo della passione” così, dalle parole di Johann Wolfgang von Goethe, possiamo esprimere l’operato di Giuseppe Sauli, coach, dirigente e tutto fare dell’omonima società di Civitella Roveto. Negli anni la Sauli Boxe ha sfornato talenti come Eleonora Alfano, Myriam El Mekki e il figlio d’arte Amedeo Sauli, che a soli 18 anni ha all’attivo 3° titoli italiani in 4 anni ed è appena entrato sul palco della categoria elite con la maglia delle Fiamme Azzurre. I risultati dei propri atleti hanno permesso la scalata delle classifiche della boxe: 9° posto nella classifica generale italiana (per il secondo anno consecutivo) e primi nella classifica generale abruzzese. L’umiltà di Giuseppe Sauli sta tutta in suo post sul socia Facebook dove ringrazia le persone e gli sponsor che lo hanno sostenuto negli anni: “Un ringraziamento a tutti i tecnici, gli sponsor, a coloro che ci hanno sostenuto e ai nostri ragazzi (circa 70) che impegno e perseveranza hanno raggiunto i loro obiettivi”.

Complimenti da tutta la redazione di MarsicaSportiva.it e de IlFaro24.it

Ad maiora

 

ClassificaItalianaBoxe

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Leggi la notizia anche su MarsicaSportiva.it

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24