Sconfitte interne per Paterno e Capistrello. L'analisi delle gare


Weekend amaro per le due marsicane impegnate nel campionato di Eccellenza abruzzese. Paterno e Capistrello perdono regalando due prestazioni sottotono: per i nerazzurri è 1 a 2 allo Stadio dei Marsi contro il Sambuceto, mentre il Montorio fa bottino pieno al “Comunale” infliggendo un secco 2 a 0 che non lascia repliche ai ragazzi di Torti.

Partiamo dal Paterno. Dopo il tran tran settimanale che ha visto la panchina essere affidata ad Alessandro Lucarelli, la situazione non si è del tutto ristabilita. Sembra infatti che il portiere Mario Di Girolamo si sia rifiutato ieri di scendere in campo ed è molto probabile, voci di corridoio, il suo addio per incompatibilità con il nuovo staff tecnico. Alla base di tutto ciò ci sono delle incomprensioni che Di Girolamo ebbe con Lucarelli ai tempi di Civitella, per questo il portiere si è subito rifiutato di aggregarsi al gruppo e non si è presentato nemmeno in allenamento. Il Paterno perde il suo numero uno nonché capitano. Al suo posto in porta figurava l’under Serpietri, comunque incolpevole ai fini del risultato, mentre la fascia da capitano è stata affidata a Bolzan. Passando al calcio giocato è naturale che il neo-mister necessiti di tempo e lavoro per raccogliere i primi frutti. L’allenatore non è un mago ed un paio di sedute di allenamento saranno bastate a malapena a conoscere i nomi di tutti i componenti della rosa. Servirà tempo, che in settimana il mister aveva individuato in “almeno un mese” per assimilare concetti e meccanismi ma soprattutto per ridare fiducia ad una squadra che l’ha completamente persa. Ieri i nerazzurri sono partiti bene andando in vantaggio e creando diverse situazioni pericolose per raddoppiare. Allo scadere della prima frazione un’ingenuità di Amore ha regalato il pari al Sambuceto, che poi è venuto fuori, soprattutto fisicamente, nella ripresa dove invece il Paterno ha subìto un notevole calo. I nerazzurri, negli ultimi 20 minuti di gara, erano lunghi ed affaticati, notevolmente appesantiti. Un’ingenuità in uscita ha regalato palla al Sambuceto che in contropiede ha fatto il bis guadagnando 3 punti importantissimi.

Le immagini realizzate dai colleghi di Antenna 2:

Il Capistrello perde smalto e punti. Al “Comunale” il Montorio fa bottino pieno non solo con il 2 a 0 rifilato ai granata ma anche con una prestazione che annulla letteralmente l’undici di Torti. Capistrello mai pericoloso se non con qualche sortita personale di Greco e Franchi. Agli ospiti l’onore di aver tenuto meglio il campo e gestito con qualità il possesso della sfera. I capistrellani sono così, spesso sorprendenti e sicuramente incostanti. Ci hanno abituato già in passato a pesanti scivoloni ed importanti risalite. Ci auguriamo che già da domenica prossima i granata riescano a rimettersi in carreggiata.

Le immagini della gara realizzate dai colleghi di Antenna 2:

Clicca qui per consultare risultati, calendario e classifica.

Redazione MarsicaSportiva.it

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

INDAGATO SACERDOTE PER RICETTAZIONE, DIVERSI I CIMELI TRAFUGATI NELLE CHIESE D’ABRUZZO

Dopo diversi mesi di indagini si è arrivati al sacerdote, il quale è stato indagato …