Scosse nella Marsica, probabilmente riconducibili al prosciugamento del Fucino


Secondo Francesco Stoppa, docente del Dipartimento di Scienze della Terra dell’Università d’Annunzio di Chieti, non bisogna creare inutili allarmismi sul terremoto che nei giorni scorsi ha colpito la marsica, gli studiosi stanno analizzando eventuali analogie con quello avvenuto nel 1915.

I movimenti tellurici che colpiscono le zone delle marsica sono comunque riconducibili all’abbassamento del terreno dove sorgeva il lago del Fucino.

Fonte Rete 8 http://www.rete8.it/cronaca/123scosse-sismiche-e-abbassamento-del-lago-del-fucino/

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24