SI DA’ FUOCO E SI LANCIA DAL TETTO DI CASA


Aveva 61 anni Cesidio Trafficante. Aveva scoperto di essere malato di tumore e così ha deciso di farla finita nel peggiore dei modi.

Si è dato fuoco e si è lanciato dal tetto di casa, sita in via della Cona a San Pietro in Bagnaturo. Inutili  i tentativi di soccorso. L’uomo è morto durante il trasporto in ambulanza verso l’ospedale di Sulmona.

La notizia ha portato sconforto nel suo paese. Cesidio era amato e stimato da tutti. Educato, perbene e generoso, aveva accudito per anni uno zio gravemente malato.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24