SI LICENZIA DOPO LA LITE CON IL DATORE DI LAVORO E RICEVE LO STIPENDIO IN MONETE DA 1 CENTESIMO


Una storia che arriva dagli Stati Uniti, della Georgia per la precisione, dove un dipendente di un’autofficina si è licenziato dopo aver avuto una lite con il suo datore di lavoro.

Una diatriba nata per questioni legate all’orario di uscita, lite che ha portato il dipendente a licenziarsi. Il datore di lavoro per tutta risposta gli ha pagato l’ultima mensilità con 91 Mila e 500 monete per una paga da 915 dollari.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24