Sito internet per la propria azienda: qual è il giusto costo


L’economia si sta spostando in rete, un incedere costante che ha avuto una accelerata definitiva negli ultimi mesi a causa dell’emergenza pandemia. L’economia nazionale (ed anche quella mondiale) sta vivendo una fase delicatissima, in molti hanno indicato proprio il mondo di internet come potenziale soluzione per emergere dalla crisi.
Delocalizzare quanto più possibile attività imprenditoriale in rete, per farlo serve lo strumento: il sito internet prima di tutto e quindi, a seguire, attività mirate e strategiche di Web Marketing per aumentare la propria visibilità. Tutto questo, a quali costi?
Cerchiamo di approfondire questo tema legati alla realizzazione di siti ed attività collaterali. Oggi esistono soluzioni complete low cost, come quelle offerte dal portale Sitofacile.org; e sono proprio loro a rispondere alle nostre domande.

Lanciare una attività in rete: da dove partire?
“Per lanciare una attività nuova o spostarne in rete una già esistente si deve sempre partire da ciò che si vuol fare. Importante comprendere la tipologia di attività in questione per andare poi a realizzare un sito internet adatto: un ecommerce, negozio online, è cosa ben diversa da un sito vetrina, adatto soprattutto per professionisti. Ecco che un primo consulto con chi offre servizi di realizzazione siti può essere utile per appurare questi aspetti.”
Quali sono i passaggi necessari per avere successo con un progetto in rete?
“Il sito è il primo step, ma da solo può non bastare: soprattutto per settori altamente competitivi, dove la concorrenza è molta, il sito internet deve essere affiancato ad un lavoro di Web Marketing per rendere visibile il progetto. Campagne mirate che possono durare mesi o anche anni, se ben impostate ed in grado di portare al sito un flusso costante di lavoro.”
Quali sono i costi cui si va incontro per realizzare un sito internet?
“Come dicevamo prima, dipende sempre dalla tipologia di progetto. Un sito può essere di dimensioni ridotte, così come un ecommerce con migliaia di schede prodotto: si può andare da qualche centinaia di euro a diverse migliaia. Non è facile indicare cifre di riferimento, bisogna capire cosa si vuol fare con quel sito e che tipologia di portale dovrà essere.”
Quanto è importante, oggi, per fare impresa, essere presenti in rete?
“Ovviamente la nostra risposta non può che essere scontata: tantissimo. Ma è un discorso oggettivo: già da qualche anno il business si stava spostando in rete, gli ultimi accadimenti di cronaca stanno incrementando questo passaggio. Per il futuro prossimo sarà fondamentale apparire in rete ed essere presenti su internet a livello professionale e imprenditoriale.”

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24