Sostenibilità Abruzzo. CdA Fedarene a Bruxelles con Mazzocca vice presidente


Il Sottosegretario Regionale, Mario Mazzocca, ha preso parte al Consiglio di Amministrazione Fedarene (Federazione europea delle agenzie regionali per ambiente ed energia) tenutosi a Bruxelles, in qualità di Vice Presidente con delega al cambiamento climatico. I lavori hanno interessato l’intera giornata. All’ordine del giorno sono stati affrontati temi di settore dell’Agenda UE tra cui: la governance dell’Unione dell’energia, il piano europeo di efficienza energetica, lo stato di attuazione delle misure regionali di mitigazione del cambiamento climatico, nonché i progetti ed il calendario delle attività per l’esercizio in corso.

 

L’importante incarico era stato conferito dall’Assemblea generale della rete, svoltasi a Pescara lo scorso 29/30 settembre, a coronamento del lavoro svolto in materia di resilienza e adattamento climatico, che ha imposto la Regione Abruzzo all’attenzione degli stakeholders istituzionali e degli attori principali a livello nazionale ed europeo.

 

“Ho colto l’occasione – dichiara il Sottosegretario Mazzocca – per porre all’attenzione della rete Fedarene due attività che stiamo portando avanti come istituzione regionale sul tema della sostenibilità: il PACC – Piano Regionale di Adattamento ai Cambiamenti Climatici ed il nuovo PEAR – Piano Energetico Ambientale Regionale. Anche sulla scorta del ruolo guida assunto in campo nazionale, sono state gettate solide basi per alimentare le attività della Regione Abruzzo con delle misure incentivanti appositamente dedicate e derivanti direttamente dall’Unione Europea”.

 

Fedarene è un’associazione a rete europea fondata nel 1990 della quale fanno parte governi regionali e provinciali insieme ad agenzie regionali e locali. Attualmente conta 70 tra regioni ed agenzie regionali, in rappresentanza di 21 Paesi, le quali coordinano ed implementano attività e politiche relative ad ambiente, energia e sviluppo sostenibile, mobilità e trasporti, politiche regionali e pianificazione del territorio.

 

Del Consiglio di Amministrazione, oltre all’Abruzzo, fanno parte: North West Croatia (HR), Ile-de-France (FR), Berlin (DE), Rhône-Alpes (FR), Upper Austria (AT), Alba Iulia (RO), Podravje (SI), Catalonia (ES), Central Finland (FI), Aegean Islands (GR), Severn Wye (UK), Castile and León (ES), Tipperary (IR), Liguria (IT), Southeast Sweden (SE), Wallonia (BE).

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24