Sulle orme di Robin Hood la Città di Celano per un giorno emulerà la famosa Città di Nottingham in occasione della gara interregionale di tiro con l’arco


 

CELANO. 100 arcieri si sfideranno nella  gara interregionale “indoor” di tiro con l’arco. L’evento si svolgerà a Celano, la cittadina marsicana diventerà per un giorno come la famosa cittadina inglese di Nottingham e il palazzetto dello sport di via La Torre (dove si terranno le gare), come la inaccessibile foresta di Sherwood. L’appuntamento è per domenica 11 ottobre, 100 arcieri (con relativi accompagnatori), novelli Robin Hood, provenienti da tutto l’Abruzzo e dalle regioni limitrofe (Lazio, Marche, Umbria, Molise, Campania) si sfideranno fino all’ultima freccia. La manifestazione sportiva è organizzata dalla società Arcieri Arcobaleno di Avezzano, con il patrocinio dell’amministrazione comunale di Celano. I concorrenti delle diverse categorie si dovranno far trovare pronti  per le ore 9 la fine della Kermesse sportiva è prevista per le ore 18.

“Come delegata allo sport – dice Barbara Marianetti – e come amministrazione comunale abbiamo accolto con entusiasmo e cordialità la richiesta avanzata dal presidente dell’associazione ing. Cesidio Chiarilli di poter svolgere l’importante manifestazione sportiva a Celano. Per la nostra Città si tratta di un ulteriore momento di crescita e di visibilità”.

La gara, infatti, fanno sapere dall’associazione sarà valida per l’ammissione alle fasi finali dei campionati italiani “indoor” che si terranno nel mese di febbraio 2016. Il calendario federale nazionale, infine, prevede, oltre a quello di domenica 11 ottobre altri due appuntamenti e precisamente domenica 8 novembre e domenica 6 dicembre, sempre a Celano.

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24