Sulmona, Casini:” Oltre 100 uomini e condizioni favorevoli,migliora qualità dell’aria”


Leggiamo la nota del sindaco di Sulmona Anna Maria Casini:

Oggi le operazioni di spegnimento hanno beneficiato di condizioni climatiche favorevoli e hanno visto impegnati 3 canadair, che hanno tuttavia lavorato in modo discontinuo, più un elicottero rimesso in uso nel tardo pomeriggio. A terra circa 100 uomini tra VVFF, esercito, carabinieri/forestali e protezione civile.

Il comandante provinciale dei VVFF ha affermato che oggi sono stati chiusi tutti i fronti ad eccezione della zona Morrone su “Colle delle Vacche” oltre a residui focolai che sembrano però non destare preoccupazioni. 

Benché l’emergenza non sia cessata,  si inizia a programmare l’attività di bonifica delle aree interessate dagli incendi, con il supporto di uomini e mezzi della protezione civile ed esercito.

Da un punto di vista sanitario i dati forniti dall’Arta dimostrano che la qualità dell’aria migliora progressivamente e che si sta tornando ad una situazione di normalità. 

Oggi inoltre la Giunta Regionale d’Abruzzo ha approvato la delibera per il riconoscimento dello Stato di Emergenza per gli eccezionali incendi boschivi.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24