SULMONA – RITROVATO LIBRO DEL ‘600 IN CALABRIA, ERA STATO TRAFUGATO NEL CONVENTO ABRUZZESE

DOPO UNA PERQUISIZIONE IL RITROVAMENTO

Si tratta di un commentario biblico, risalente al 1651 trafugato da un convento di Sulmona, è stato scoperto dai carabinieri di Vibo Valentia, in Calabria, nell’Accademia di Belle Arti “Fidia” di Stefanaconi nell’ambito delle indagini che hanno portato all’arresto di due docenti dello stesso istituto, marito e moglie, trovati in possesso di otto fucili, una mitragliatrice polacca, 4 pistole clandestine, due silenziatori e 500 munizioni di vario calibro.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24