“SVENDITA SOGNI PER FINE ATTIVITA'”: IL NUOVO ROMANZO DI ALFIO CATALDO DI BATTISTA


Certe storie si scrivono per raccontare qualcosa, altre si scrivono alla ricerca di qualcosa. Quella narrata nel mio libro scaturisce dalla ricerca di personaggi che avessero i profili adatti a rappresentare le paure e le speranze di una generazione per certi versi irrisolta.

Però certe volte accade che i personaggi si ribellino all’autore andandosene ognuno per i fatti propri.

Questo è accaduto mentre raccoglievo i cocci di un’intensa esperienza politica vissuta fino in fondo sulla mia pelle. Alla fine non mi è rimasto altro da fare che seguire i personaggi cercando di appropriarmi della loro vita per farne un romanzo. –

Queste le parole di Alfio Cataldo Di Battista sulle ragioni che lo hanno portato a scrivere il suo secondo romanzo dal titolo “Svendita sogni per fine attività” di cui si riporta un breve stralcio

“…dai banchi dell’opposizione i cecchini continuarono con l’artiglieria pesante. Parole di fuoco si riversarono sul sindaco e il resto della sua maggioranza. In pochi minuti i toni si fecero sempre più aspri.

L’adunanza si trasformò in un mercato del pesce. Marco provò l’abbozzo di un discorso ma venne ripetutamente interrotto. Insulti incrociati, sparati ad altezza d’uomo, colpivano chiunque capitasse a tiro.

Restò immobile, muto osservatore della palude e del fango che schizzava da tutte le parti. Il vento dei suoi pensieri aveva smesso di soffiare. Le sue certezze erano ormai diventate laceri brandelli di propositi naufragati in quel misero stagno. Una sensazione di vuoto lo pervase.

Vide le facce paonazze, livide di rabbia. I denti digrignati di fiere pronte ad azzannarsi fra loro. Tutto per un pezzo di territorio! Già, il territorio. Uno spazio vitale in politica, spesso circoscritto da un malinteso senso della reputazione.

Segnato qua e là da pisciatine di virile orgoglio. Non fregava nulla a nessuno dei cittadini e dei loro problemi…”

È un giallo-politico che uscirà nei primi mesi del 2018 edito dalla casa editrice milanese Bookabook, (www.bookabook.it) la prima casa editrice italiana in crowdpublishing.

Il crowdpublishing è un nuovo modo di fare editoria, dove solo le storie migliori incontrano i lettori e si trasformano in libri. L’editore non si limita a pubblicare libri per i lettori, ma pubblica libri con i lettori, mettendoli al centro del processo editoriale.

Dopo un’attenta pre-selezione qualitativa delle proposte, sono i lettori ad avere l’ultima parola sulla scelta dei libri da pubblicare.

I lettori possono scaricare gratuitamente l’anteprima del libro e, se desiderano continuare la lettura, possono pre-ordinare una copia nel formato che preferiscono, cartaceo o ebook.

“Svendita sogni per fine attività” narra di tre amici che vivono in un paese dell’entroterra abruzzese. Uno di loro, candidato nella lista che vincerà le elezioni per il rinnovo del consiglio comunale, sparisce misteriosamente alla vigilia del voto.

Un sms conduce gli altri due sulle tracce dell’amico scomparso disvelando una realtà parallela pervasa da sotterfugi e ambiguità. Davanti ai loro occhi si apre uno scenario inaspettato, archetipo di un mondo decadente privo di certezze e senza punti fermi.

Il nuovo sindaco eletto è un alto funzionario dello Stato in pensione, originario del paese. Ha un fratello, Senatore della Repubblica Italiana, che subirà l’arresto con l’accusa di aver saccheggiato le casse del partito di cui è tesoriere.

Da quel momento le vicende personali si mescolano alla cronaca nazionale. I malfermi equilibri della comunità locale, ne sono profondamente scossi. Sullo sfondo prende forma in maniera drammaticamente cupa una politica cinica e spietata che mastica le persone e ne inghiotte le anime.

Il paese è un microcosmo le cui dinamiche sociali fanno dell’omologazione del pensiero un tratto distintivo di appartenenza, chi ne è fuori non può sopravvivere. L’inaspettato finale della storia è un monumento alle ipocrisie e alle falsità che corrompono i rapporti tra le persone non diversamente dalla tanto vituperata politica.

 

ALFIO CATALDO DI BATTISTA

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

CORI (LT). AL VIA A InKIOSTRO, RASSEGNA DI MUSICA E SCRITTURA

Sabato 6 Ottobre, alle ore 21:00, presso la Chiesa di Sant’Oliva, a Cori (LT), la stagione …