Tag Archives: Meteorologia

Un'area anticiclonica persisterà sullo stivale. Ci sarà un aumento dello smog?

Meteo. Negli scorsi editoriali, abbiamo solo ipotizzato che sarebbero arrivati molto freddo e conseguenti nevicate fino a bassa quota. Purtroppo, tali ipotesi, vengono tuttora smentite dalle ultime emissioni modellistiche. Sarà proprio una zona anticiclonica a omega a guadagnare di nuovo terreno.

Leggi tutto »

Freddo intenso alle porte dell'Abruzzo?

Meteo. All’inizio della settimana che viene, una rapida perturbazione balcanica attraverserà il nostro stivale, interessando le regioni di nord-est e le regioni adriatiche del Centro e del Sud Italia. Il modesto sistema perturbato si muoverà lungo i bordi orientali di un Anticiclone delle Azzorre in progressiva ritirata verso ovest, cosicché …

Leggi tutto »

Meteo – Clima: le esplosioni vulcaniche e la correlazione con un grande cambiamento climatico

Salve e bentrovati all’aggiornamento della rubrica di approfondimento di Meteorologia e di Climatologia. Risulta quasi impossibile non rifarsi gli occhi dinanzi alla straordinarietà di madre natura. La fotografia, scattata da Nunzio Santisi, rappresenta la spettacolare eruzione vulcanica dell’Etna avvenuta poc’anzi in Sicilia; un po’ di curiosità in merito: negli ultimi …

Leggi tutto »

Meteo: alternanza tra momenti soleggiati e altri nuvolosi. Soffieranno correnti fredde dai Balcani?

Meteo. Una figura di alta pressione facente parte di un’area anticiclonica denominata Anticiclone delle Azzorre, porrà i suoi massimi sull’Europa centro-occidentale, proteggendoci in parte dalle intense perturbazioni extratropicali e dalle masse d’aria di origine artica e di natura polare. Essendo una propaggine molto debole alle infiltrazioni d’aria umida, annuvolamenti sporadici …

Leggi tutto »

Meteo: vastissima copertura di altocumuli a floccus. Quanto durerà il tempo stabile?

Vastissima copertura di altocumuli a floccus Tali notevoli distese composte da forme globulari, si formano nella media Troposfera e sono associate alle turbolenze o ai moti turbolenti che in essa avvengono durante fasi caratterizzate da intensi flussi d’aria ad alta quota. È proprio per tali motivi che assumono il loro …

Leggi tutto »

Meteo: nuvolosità variabile alternata a fasi soleggiate sull'Abruzzo. Si formeranno le nebbie?

Meteo. Dopo che una rapida irruzione d’aria molto fredda e secca di origine artico-continentale, abbia innescato un brusco abbassamento delle temperature sia minime che massime e deboli nevicate lungo il versante orientale dell’Appennino centrale/meridionale, proprio a causa dell’effetto “stau appenninico”, nonostante la loro debolezza, poiché la prima pone i suoi …

Leggi tutto »

Temperature minime abbastanza basse in Abruzzo. Ci saranno ancora gelate notturne?

Allerta intense gelate notturne nella Marsica, nell’aquilano e nel resto dell’entroterra abruzzese. L’irruzione d’aria molto fredda di origine artico-continentale, tramite la temporanea cessazione del vento, farà sì che l’aria gelida e pellicolare scenda nei bassi strati, innescando un deciso abbassamento delle temperature minime, le quali, nella notte, si porteranno su …

Leggi tutto »

Nevicate da "stau appenninico" sulla Marsica orientale e sud-orientale. Di che cosa si tratta? Ci sarà un miglioramento?

Meteo. Le deboli/moderate nevicate lungo il versante orientale della regione Abruzzo, e dunque anche lungo la costa, sono dovute all’effetto ASE (Adriatic Effect Snow), che si verifica quando la massa d’aria molto fredda di origine artica sorvola la superficie marina umida e più calda del Mar Adriatico, dando luogo, per …

Leggi tutto »

Nebbie nella Marsica, ma anche a L'Aquila. I venti gelidi le spazzeranno via?

Meteo. Saranno le ultime ore di nebbia alta e fitta nelle aree vallive del Centro-Sud: nella Piana del Fucino, nella Valle del Salto, nella Valle Peligna, ma anche nella conca aquilana, la cosiddetta Valle dell’Aterno, in essa l’inversione termica così consistente dovuta alla momentanea presenza di un’area anticiclonica, ha fatto …

Leggi tutto »

Abruzzo: breve fase di freddo "intenso" in arrivo. Ci saranno nevicate fino a bassa quota?

Meteo. Le nebbie che si sono originate nelle valli e nelle conche per via del temporaneo rinforzo di un’area di alta pressione, con il conseguente ristagno dell’aria umida e fredda scaturente dall’irraggiamento e dall’umidità portata dall’ultima perturbazione atlantica del mese, interesseranno le aree vallive del Centro-Sud, fino alla giornata di …

Leggi tutto »