Tag Archives: reddito di cittadinanza

DI GIROLAMO (M5S): CHI NON COLLABORA PERDE IL REDDITO E QUANTI COLLABORANO DIPENDE DAI PUC

In merito alle due persone di Pratola Peligna che, percependo il reddito di cittadinanza, hanno rifiutato la partecipazione a Progetti Utili alla Collettività (PUC) attivati dal Comune, le regole sono molto chiare: la mancata partecipazione al progetto al quale si viene assegnati comporta la decadenza dal beneficio. Non ci sono …

Leggi tutto »

DOPO L’ARRESTO PER AGGRESSIONE IN DANNO DI UN AUTOMOBILISTA, ARRIVA LA SOSPENSIONE DELL’EROGAZIONE DEL REDDITO DI CITTADINANZA

Sospensione dell’erogazione del Reddito di Cittadinanza per C.I., l’uomo di 44 anni arrestato lo scorso 27 ottobre per avere aggredito con pugni un automobilista tentando di estorcergli denaro. Il Giudice delle Indagini Preliminari del Tribunale di Pescara,  oltre ad applicare nei suoi confronti la misura degli arresti domiciliari, ha altresì …

Leggi tutto »

PESCARA: DETENUTI CHE PERCEPIVANO IL REDDITO DI CITTADINANZA, 14 PERSONE DENUNCIATE DALLA GUARDIA DI FINANZA

I Finanzieri del Comando Provinciale di Pescara, nell’ambito di attività finalizzate al controllo della spesa pubblica nazionale, hanno scoperto 14 soggetti che hanno indebitamente percepito il Reddito di Cittadinanza, per complessivi 95.000 euro, omettendo di dichiarare situazioni soggettive costituenti cause di esclusione dall’accesso alla particolare misura di sostegno. La concessione …

Leggi tutto »

EMERGENZA BRACCIANTI AGRICOLI: IMPIEGARE NEI CAMPI CHI PERCEPISCE IL REDDITO DI CITTADINANZA

Una delle conseguenze che sta portando con se l’emergenza Coronavirus, è quella legata alla manodopera da impiegare nei campi.  Tra questi il Presidente di Confagricoltura, Massimiliano Giansanti, che, intervistato dall’AGI, ha avanzato tale proposta così come ha anche chiesto al Governo, di valutare la reintroduzione momentanea, dei voucher per i …

Leggi tutto »

SAN GIOVANNI TEATINO, PERCETTORE DI REDDITO DI CITTADINANZA LAVORA IN NERO PRESSO UN RISTORANTE: MULTATO IL DATORE DI LAVORO

Le Fiamme Gialle di Chieti hanno individuato a San Giovanni Teatino un ristorante dove sono stati assunti due lavoratori a nero dal gestore. Uno, addirittura, percepiva regolarmente il reddito di cittadinanza da ottobre dello scorso anno. E’ scattata immediatamente, a suo carico, la segnalazione all’Inps per la disattivazione della carta …

Leggi tutto »

REDDITO DI CITTADINANZA: FASE 2, OBBLIGATORIO LAVORARE PER IL COMUNE

Roma. La fase 2 del reddito di cittadinanza (DECRETO-LEGGE 28 gennaio 2019, n.4.), prevede, secondo quanto pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’8 gennaio 2020, l’obbligo da parte dei percettori, di svolgere lavori di pubblica utilità all’interno dei progetti utili alla collettività (PUC). I lavori utili alla collettività verranno svolti gratuitamente in …

Leggi tutto »

REDDITO DI CITTADINANZA: IL M5S MONTESILVANO APRE UNO SPORTELLO INFORMATIVO

Uno sportello informativo aperto a tutti i cittadini. Per far conoscere le possibilità offerte dalla legge sul reddito e pensione di cittadinanza promossa e approvata grazie al MoVimento 5 Stelle. Sarà attivo da domani mercoledì 15 maggio nella sede elettorale del MoVimento 5 Stelle Montesilvano in corso Umberto I n. …

Leggi tutto »

I GIOVANI CHE CREANO IL LAVORO NON SOLO REDDITO CITTADINANZA

Non solo reddito di cittadinanza, le nuove generazioni in Italia sono una realtà da primato nell’inventarsi il lavoro come dimostra lo studio su “I giovani italiani che creano lavoro” con le dimensioni del fenomeno, le scelte più gettonate nell’agricoltura, artigianato, industria e commercio, il confronto europeo e le nuove opportunità che sarà presentato domani venerdì …

Leggi tutto »

REDDITO DI CITTADINANZA. AI FURBI FINO A SEI ANNI DI CARCERE

Prende sempre più forma il reddito di cittadinanza voluto dal Movimento 5 Stelle. Potrebbe essere erogato già da aprile ma i criteri di selezione saranno insindacabili. Per ottenere il reddito bisognerà innanzitutto essere cittadino italiano e, per gli stranieri, essere residenti e lavorare regolarmente retribuiti in Italia da almeno dieci …

Leggi tutto »