TAGLIACOZZO : CONCESSI GLI ARRESTI DOMICILIARI ALL'UOMO CHE ACCOLTELLATO IL NIPOTE


Sono stati concessi gli arresti domiciliari ad Antonio Scipioni, il 54enne di Poggio Filippo , piccola frazione del Comune di Tagliacozzo, che l’altra notte ha accoltellato il nipote Nando Scipioni,colpevole di una sospetta relazione con la  figlia. La vittima, Nando Scipioni è ancora ricoverato in ospedale, nel reparto di chirurgia, in prognosi riservata. Le sue condizioni sono gravi ma stabili. Questa mattina il giudice Francesca Proietti ha convalidato l’arresto dei carabinieri, al comando del capitano Edoardo Commandè, ma ha predisposto l’uscita dal carcere. Scipione torna pertanto momentaneamente a casa, sottoposto agli arresti domiciliari.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24