TAGLIACOZZO, FALSI ISPETTORI DELL’ENEL MESSI IN FUGA DAI CONDOMINI


Continuano, implacabili, i tentativi di truffa messi in atto da sedicenti impiegati di enti per la fornitura di gas ed energia.

Questa volta il tentato raggiro è stato messo in opera a Tagliacozzo, dove due falsi ispettori di Enel, intorno alle 16.30, sono entrati con un pretesto nell’abitazione di una donna.

Secondo la ricostruzione del figlio di quest’ultima, che era in casa con lei, uno dei falsi impiegati ha iniziato a parlare di condizioni contrattuali vantaggiose, nonostante gli inquilini si dichiarassero non interessati alla proposta.

Dopo aver invitato i due uomini ad uscire, madre e figlio hanno provveduto a contattare telefonicamente l’Enel, i cui operatori hanno specificato loro che si trattava di una truffa.

 

Claudia D’Orefice

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24