TERAMO – CUCINA E MANGIA UN GATTO, FOGLIO DI VIA PER UNA NOMADE


Ad annunciare il provvedimento alla donna, originaria della ex Jugoslavia, è stato il comandante della polizia ferroviaria giuliese. La donna che vive in un edificio abbandonato vicino alla stazione, è stata ripresa con un telefonino dai palazzi vicini. La polfer ha inoltre chiesto l’abbattimento della costruzione, occupata in passato da numerosi immigrati, ma ha dovuto fare i conti con i 13 eredi di quel edificio.

 

Commenti Facebook

About J P