TERAMO. L’ATTIVITÀ DELLA POLIZIA LOCALE CONTRO IL PARCHEGGIO SELVAGGIO DI CARAVAN E RIMORCHI


Zone franche invase da caravan, rimorchi e camper. La Polizia Locale interviene contro lo stato di degrado. Soltanto pochi mesi fa, con un intervento mirato, la Polizia Locale di Teramo aveva provveduto a ripristinare il decoro nella zona di Piano della Lenta. Ora è stata la volta di Via Pilotti, nella popolosa zona di Colleatterrato.

La cattiva abitudine di adibire piazzali e vie di adeguata ampiezza a parcheggio selvaggio di camper privi di assicurazione obbligatoria, di caravan e rimorchi staccati dalla motrice, non è passata inosservata. Tale condotta, è assolutamente vietata dal Codice della Strada e anche ai dettami Testo Unico Ambientale.

Dal sopralluogo effettuato in via Pilotti lo scorso 23 dicembre sono emerse svariate irregolarità, dalle quali sono scaturite pesanti sanzioni amministrative nei confronti di proprietari di veicoli privi di assicurazione per responsabilità civile verso terzi, in stato di abbandono e rimorchi staccati dalla motrice. Le sanzioni accessorie comminate consistono nel sequestro amministrativo finalizzato alla confisca del mezzo, nella rimozione con conferimento in centro di raccolta dei veicoli classificati come rifiuti e nella rimozione coatta dei rimorchi e caravan staccati dalla motrice.

L’attenzione del Comando, nel prosieguo delle attività, si sposterà in ulteriori siti sensibili al fine di restituire ai cittadini la piena fruibilità degli spazi pubblici.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24