TERAMO. OLTRE 600 STUDENTI SALUTANO “+ sé – io = pace MOSTRA NAZIONALE ALL’ARCA DI TERAMO CHIUSASI IERI


Carlo Tedeschi li ha incontrati tutti personalmente all’Arca, gli oltre 600 studenti teramani che hanno visitato la sua mostra nazionale itinerante  “+sé – io = pace”. E quando non ha potuto farlo, fisicamente presente, si è collegato in teleconferenza da Rimini, dove sta allestendo il suo nuovo spettacolo. Così è accaduto ieri, per l’ultimo giorno di apertura dell’esposizione a Teramo, presente la IIG dell’Istituto Savini. Insieme a numerose classi di quest’ultimo istituto, hanno visitato la mostra, nei giorni scorsi, anche classi del Liceo Artistico, dell’Alessandrini-Marino, dell’Istituto D’Alessandro, Satti, Di Poppa.

I giovani teramani, hanno consegnato le proprie lettere della pace e colloquiato con l’artista sul tema della condivisione e del rispetto dell’altro diverso da sé. Gli studenti hanno ricevuto in dono anche materiale didattico sull’argomento, tra cui anche “Sicuramente amici” favola dell’amicizia nel corso della storia, tratta dal musical omonimo dello stesso artista (Premio Borsellino per la pace  2009). In esposizione eccezionalmente a Teramo, inoltre, anche l’ultima fatica letteraria di Carlo Tedeschi (già apprezzato autore con numerosi riconoscimenti tra i quali la Menzione speciale al Premio Cesare Pavese), dal titolo “Leo – L’uomo senza tempo” (Edizioni Il Faro) uscito proprio in concomitanza con la tappa teramana e che sarà presentato al Salone del Libro di Torino il 16 maggio prossimo e successivamente il 24 maggio a Milano dove, dal 17 maggio “+sé – io = pace” proseguirà il suo tour, giungendo all’Urban Center Galleria Vittorio Emanuele II – Piazza Duomo per poi proseguire l’8-21 settembre a TRENTO Cantine di Torre Mirana – Palazzo Thun e in altre città italiane e straniere.

La mostra, che si è tenuta dal 20 aprile al 7 maggio, ha avuto l’Alto Patrocinio della Regione Abruzzo e del Comune di Teramo che si ringraziano per il sostegno. Un particolare ringraziamento al Comune di Teramo per la preziosa collaborazione; a Guido Campana, consigliere comunale, per la sensibilità dimostrata nei confronti del progetto   La mostra è sostenuta dall’Associazione Dare e promossa dalla Fondazione  Leo Amici.

Info Mostra:  “+ sé – io = pace”  personale di Carlo Tedeschi  Ufficio stampa  tel. 338-1014508   www.carlotedeschi.it

24.04 Scuola Primaria D'Alessandro 1A+1E 28.04 elementare Claudio Satti 3A Tedeschi incontra studenti di Teramo in teleconferenza

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24