TERAMO. UBRIACO, MOVIMENTA IL POMERIGGIO IN PIAZZA GARIBALDI.ARRESTATO DALLA POLIZIA


     Primo pomeriggio movimentato ieri, in piazza Garibaldi di Teramo : un ventitreenne cittadino         extracomunitario del Mali ubriaco, brandendo una bottiglia in vetro, infastidiva i cittadini in transito e  

     in attesa alle fermate degli autobus.

Allertato il “113”, sul posto è subito intervenuta una Volante che, solo con gran difficoltà, è riuscita a bloccare l’uomo e riportare la calma.

Il giovane aveva in mano una bottiglia di whisky semivuota, con cui ha cercato ripetutamente di colpire gli stessi poliziotti. Persuaso alla consegna, lo stesso tuttavia ha iniziato a inveire e poi spintonare gli Agenti. In attesa che giungesse personale medico richiesto trattandosi in evidente stato di ebbrezza, l’uomo ha cercato di fuggire, costringendo gli Agenti a bloccarlo: questi ha opposto violenta resistenza con calci e spintoni, procurando a uno dei poliziotti anche traumi contusivi alla gambe e costringendolo a fare ricorso alle cure mediche presso il Pronto Soccorso..

Condotto in Questura, l’uomo, dopo le cure sanitarie per superare il momento di instabiltà per l’alcool, è stato arrestato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

Stamani l’udienza di convalida.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24