Terremoto 3.1 tra L’Aquila e Teramo: gente in strada


Un terremoto di magnitudo 3.1 è avvenuto a 7 km da Pietracamela (provincia di Teramo), alle 21:26 di ieri sera, ad una profondità di 6 km. Il terremoto è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma ed è stato avvertito indistintamente da tutta la popolazione.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24