Tormente di neve sull’Appennino abruzzese: mezzo metro di neve a Campo Di Giove


Meteo. Nel corso delle ultime ore, sulla nostra regione Abruzzo, sta affluendo aria fredda e instabile di origine artico-marittima, richiamata tramite tese correnti d’aria settentrionali, da un’intensa perturbazione in discesa dal Nord Europa. Nel corso delle prossime ore, la massa d’aria molto fredda si propagherà dai settori adriatici ai settori occidentali del Centro e del resto della penisola, favorendo un brusco abbassamento delle temperature, specie della notte e del primo mattino, a causa dei rasserenamenti, i quali avverranno dopo le brevi nevicate fino a bassa quota. Da stamattina, invece, nevica intensamente e abbondantemente sull’Appennino abruzzese, in particolare modo lungo il versante adriatico. Le immagini del video sottostante, di Andrea Di Gregorio, vengono da Campo Di Giove (AQ), ove nevica copiosamente, per via dello stau appenninico e dei contrasti termici tipicamente primaverili, tra l’aria mite preesistente e la massa d’aria fredda tardiva che irrompe dalle aree balcaniche; continuerà a nevicare fino alle prime ore notturne. Gelerà all’attenuarsi dei venti freddi da nord-est: mercoledì sarà una giornata fredda e ventosa, mentre saranno possibili minime sotto zero tra mercoledì e giovedì. Dalla giornata di venerdì, fino a tutta la prossima settimana, ci sarà un periodo per lo più soleggiato e molto mite, grazie al rinforzo di un Anticiclone di matrice Subtropicale: i volti più stabili della stagione primaverile.

Commenti Facebook

About Riccardo Cicchetti

Riccardo Cicchetti
Riccardo Cicchetti è nato ad Avezzano il 24/06/1994 e si appassiona di giornalismo e di Meteorologia. Ha iniziato il suo percorso all’Università degli Studi dell’Aquila e si è laureato in Filosofia e Teoria dei Processi Comunicativi. A partire da Maggio 2016 ha avviato la sua collaborazione con il quotidiano online Ilfaro24 come giornalista meteorologico principiante e divulgatore scientifico.