TRAGEDIA AD AVEZZANO. ACCOLTELLA LA MOGLIE E SI GETTA DAL QUINTO PIANO PERDE LA VITA NOTO MEDICO


Tragedia ad Avezzano, dove questa mattina un medico Vittorio Emi, secondo da quando si è appreso dalle prime informazioni, al culmine di un litigio con la moglie ha impugnato un coltello  ferendola, subito dopo il professionista si è buttato dalla finestra della sua abitazione morendo sul colpo.

Il fatto è accaduto in pieno centro cittadino, una notizia che si è subito diffusa in tutta la marsica, suscitando incredulità sgomento.

Sul posto sono arrivate le forze dell’ordine e il 118, personale medico che ha subito soccorso la donna che è stata portata in ospedale.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24