TRASACCO, CARABINIERE PICCHIA IL PADRE DOPO UNA LITE PER QUESTIONI ECONOMICHE


Ha aggredito il padre di 68 anni a seguito di un alterco sorto per problematiche di tipo patrimoniale.

È accaduto a Trasacco, dove un carabiniere di 42 anni, che lavora fuori regione, è stato denunciato dal padre e dal genero di quest’ultimo per lesioni e minacce.

Stando a quanto riportato nella denuncia, l’uomo si sarebbe presentato nell’abitazione di famiglia per prelevare un tavolo. Gli attuali inquilini, però, avrebbero avvisato gli altri familiari di quanto stava accadendo, i quali hanno raggiunto l’abitazione.

Da qui sarebbe scoppiata una violenta lite, poi degenerata e, durante una colluttazione, l’uomo avrebbe aggredito il padre.

Il pensionato, ferito, è stato trasportato in pronto soccorso dove sono state gli sono state riscontrate ferite in più parti del corpo.

Sulla vicenda sono ancora in corso le indagini.

 

Claudia D’Orefice

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24