Trasimeno, torna a splendere in tempi record la passeggiata sul lungolago


Passignano sul Trasimeno. Un dissesto idrogeologico del 2014 l’aveva resa inaccessibile, un danno sostanziale per tutti coloro che amavano passeggiare sul lungolago del Trasimeno. Oggi invece, grazie a lavori realizzati in tempi record, la passeggiata sul lungolago è tornata fruibile, giusto in tempo per l’estate 2015.

Il ripristino di questo meraviglioso tratto di 200 metri, che comincia in prossimità di Piazza Acton, è frutto del finanziamento per intero della Regione Umbria, per un importo di circa 200mila Euro. I lavori sono invece stati realizzati dalla ditta Bondini srl, che in tempi inaspettati ha risistemato tutto il tratto, per permettere a turisti e residenti di tornare ad usufruire di questo percorso meraviglioso. Il Sindaco Ermanno Rossi ha così elogiato la ditta esecutrice dei lavori, alla presenza dell’imprenditore Marco Bondini: “Grazie alla Bondini srl, il tratto è tornato percorribile a solo un mese dall’arrivo del finanziamento, pronto per la stagione estiva”.

Al taglio del nastro era presente, oltre al sindaco, l’assessore ai lavori pubblici Egenio Rondini, che ha commentato: “E’ un’opera molto importante che ha rimarginato una grande ferita. Un lavoro svolto alla perfezione dalla ditta esecutrice, peraltro utilizzando materiale delle nostre zone”.

L’intervento ha messo in mostra la sensibilità della Regione Umbria verso le problematiche degli enti locali, sottolineata dall’assessore regionale alle infrastrutture Chianella: “La Regione è vicina ai comuni umbri, un rapporto che deve consolidarsi sempre di più nel tempo”.

Il Trasimeno sarà nuovamente meta di tutti quelli che vi si recavano per apprezzare i suoi tramonti, oppure per passeggiare in questa cornice, che regala scorci da cartolina, per nulla invidiabili ai più conosciuti posti marittimi.

 

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24