Tre ricche medaglie per gli atleti della Karate Doschi asd al XXI Open d’Italia e al quadrangolare CTR Games di Riccione


Due prestigiose medaglie per gli atleti della Karate Doschi asd all’Open d’Italia 2022, importante manifestazione di karate svoltasi a Riccione dal 22 al 24 aprile,con oltre 1700 atleti iscritti.

Carola Federici: ARGENTO. La giovane Carola, conduce l’ennesima gara perfetta, combatte senza risparmiarsi mai in una categoria densa di campionesse e raggiunge la finale con padronanza e maturità invidiabili, superlativa.

Lorenzo Marini: BRONZO. Gara entusiasmante per il tenace Lorenzo, che in una categoria tutt’altro che semplice avanza implacabile sino all’ambito metallo, sontuoso.

Emanuele Fracassi: 5’ classificato. Non molla il passo per ben 4 incontri, cede soltanto alla fine ma con dignità, dopo una competizione degna di nota, bravissimo.

Diego Fracassi: 11’ classificato. Purtroppo sfortunato, Diego mette in cantiere una prestazione degna di nota, combattendo con lucidità e convincencendo, nonostante il risultato.

Calato il sipario sull’Open di Italia, nella giornata del 25 aprile, si sono riaccesi i riflettori sul CTR Games 2022, quadrangolare di spessore tra le tre squadre rappresentative di Nord, Centro e Sud Italia e la Nazionale Giovanile, ove la promettente Carola Federici conquista un ambito oro.

La giovane Carola, allenata dal M’ Doschi, è stata infatti l’unica convocata della Regione Abruzzo per rappresentare l’intero Centro Italia e, dopo l’entusiasmante performance individuale dell’Open d’Italia, ha portato il proprio prezioso contributo per la conquista di un prestigioso oro di squadra.

Raggiunto telefonicamente, il Maestro Doschi esprime tutto il proprio orgoglio per i suoi ragazzi, che macinano successi ad ogni appuntamento.

In foto: Lorenzo Marini – 3’ class – Open d’Italia

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24