Offerta mypos a 29€

TUA PARTECIPA ALL’EXPOMOVE CON LO STUDIO “BRT A PESCARA: ALGORITMO PER LA SCELTA DEL MEZZO IDEALE”


TUA SPA partecipa all’ExpoMove, l’evento italiano dedicato alla mobilità elettrica e sostenibile.

Expomove, rappresenta il cuore pulsante ed il centro del dibattito e delle strategie con tutti con i diversi stakeholders impegnati a far trionfare la “Rivoluzione Elettrica”.

L’evento, in corso a Firenze in questi giorni, ha visto protagonista l’azienda unica di trasporti della Regione Abruzzo proprio questa mattina, che ha fornito il proprio contributo al dibattito sulle “Prospettive del TPL a trazione elettrica”.

Il tema, trattato in un apposito workshop che si svolto nella Sala Verde della Fortezza da Basso, è stato coordinato dal Direttore di “Quale Energia”, Sergio Ferraris.

Diversi sono stati gli interventi, tutti di grandissimo interesse, sia sul piano teorico (ENEA) che su quello operativo, supportato da specifiche e significative esperienze di importanti operatori (TUA di Chieti, TPER di Bologna, ATB di Bergamo, FNM di Milano, TIEMME di Siena).

I relatori di TUA, Carola Di Paolo e Igor Villanova,  hanno presentato le risultanze dello studio “BRT a Pescara: algoritmo per la scelta del mezzo ideale” sviluppato da un gruppo di lavoro dell’azienda unica di trasporti abruzzese coordinato dal Direttore Generale Giuseppe Alfonso Cassino.

Lo studio, presentato al workshop, ha evidenziato quali siano i campi operativi ideali per i bus elettrici da 12 metri e quali per i filobus e/e (dotati di batterie per l’uso nei tratti senza filo).

Il filobus è risultato essere indiscutibilmente il più vantaggioso per un’offerta superiore a 350 posti/ora per direzione, come lo è il sistema di Bus Rapid Transit concepito tra Montesilvano e Pescara (fino a 810 posti/ora per direzione nelle ore di punta).

La kermesse fiorentina si concluderà domani, 12 aprile.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24