Tumore al seno, lo stile di vita incide sulla progressione del cancro


 

In occasione della Giornata internazionale per la consapevolezza sulla ricostruzione mammaria (BRA Day), mercoledì 18 Ottobre 2017, la Dott.ssa Rossella Barbara Giovannelli, Dirigente Medico in servizio presso l’Unità Operativa Unità Operativa Complessa (UOC) di Chirurgia Plastica del Presidio Ospedaliero di Pescara ha organizzato un incontro, dalle ore 10.00 alle ore 12.00, durante il quale verranno fornite informazioni utili alla popolazione femminile sulla tematica in oggetto e che si terrà presso l’Unità Operativa Complessa di Chirurgia Plastica.

Obiettivo dell’evento è diffondere la cultura del recupero del benessere post-tumore al seno con una recuperata immagine corporea anche dopo i trattamenti per un cancro al seno.

Lo stile di vita, infatti, svolge una funzione importante perché incide sulla progressione del cancro: molte donne, infatti, sviluppano depressione, problemi di ansia e stress prolungato nei primi due anni di malattia, è quanto emerge da una ricerca finanziata dal Ministero della Salute. 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

Pescara.Reddito di inclusione: in fase di costituzione la rete territoriale che attuerà la misura. 

Tutte le attività del Comune nell’ambito dei progetti di inclusione sociale e lavorativa    1.700 …