UDIENZA DELLE ETNIE ROM , DAL PAPA ANCHE 55 RAPPRESENTANTI DELLA COMUNITA’ AVEZZANESE


Circa 5.000 rom , sinti e camminanti provenienti da tutto il mondo hanno partecipato all’udienza straordinaria di Papa Francesco tenutasi in S.Pietro, presso la Sala Nervi.
Un evento in memoria del 50° anniversario della visita di Paolo VI ai Rom radunati a Pomezia il 26 settembre 1965 , al quale ha avuto modo di partecipare anche una nutrita rappresentanza avezzanese accompagnata per l’occasione da Mons. Santoro, vescovo dei Marsi, dal direttore della Caritas diocesana Don Ennio Tarola, dal neo parroco di Caruscino Don Giuseppe Canteri e da alcuni volontari della Caritas che dal lontano 1978 si adopera a sostegno della comunità rom avezzanese.
Un’udienza straordinaria e piena di gioia , nella quale non sono mancati spunti di riflessione da parte del Santo Padre ; volti a sradicare credenze e pregiudizi che da sempre ruotano attorno a questo popolo ; ” E’ possibile costruire una convivenza pacifica, in cui le diverse culture e tradizioni custodiscono i rispettivi valori in atteggiamento non di chiusura e contrapposizione, ma di dialogo e integrazione ” .

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24