UN RICORDO DELL’INGEGNERE NINO TORRELLI, DEL PROFESSOR ANNGELO IANNI


La morte dell’ingegner Nino Torrelli, ex Sindaco di Celano, ha suscitato profonda commozione in tutta la comunità celanese e marsicana.

Un uomo che viene ricordato da tutti come una persona di spessore, sia professionalmente che politicamente.

Molti i ricordi di amici e conoscenti che sono stati fatti in questi giorni, tra questi quello del professor Angelo Ianni che scrive:

“Ho avuto modo di conoscere ed apprezzare le qualità umane e professionali dell’ingegnere Nino Torrelli durante un’intervista che feci in occasione della pubblicazione di un libro riguardante l’Aia di Celano, quartiere dove nel 1936 era nato. Ebbi il piacere di essere accolto a casa sua, dove mi parlò a lungo dei suoi impegni politici e professionali. Persona schietta e leale, dai modi gentili, dotato di spontaneità e forte attaccamento ai valori umani. Nel 1971 era stato “Il Sindaco del XVIII Centenario del sacrificio dei Santissimi Martiri protettori di Celano”. Mi colpì molto il modo in cui volle concludere la conversazione, disse che durante la sua vita aveva cercato sempre di mantenere vivi i principi e i valori che gli erano stati trasmessi dalla sua famiglia di origini contadine”.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24