Uragano Avezzano sul San Nicolò: 5-1!


Succede tutto nella ripresa: una tripletta di Dos Santos spiana la strada ai biancoverdi. Le altre reti portano la firma di Cerone e Pollino. San Nicolò mai in partita. Avezzano quarto in classifica.

L’Avezzano di Federico Giampaolo non si ferma più. Nel derby abruzzese della tredicesima giornata di Serie D, i biancoverdi hanno travolto il San Nicolò con il risultato di 5-1. Partita sorniona al Dei Marsi sbloccata nel secondo tempo da Dos Santos (tripletta), Cerone e Pollino. Ospiti in partita soltanto per cinque minuti grazie alla rete su punizione di Di Benedetto. Nono risultato utile consecutivo per l’Avezzano che vola al quarto posto solitario a quota 23 punti.

GIAMPAOLO CON L’ARTIGLIERIA PESANTE – Undici super offensivo per l’Avezzano che si schiera con un 3-4-1-2, con Cerone dietro Branicki e Dos Santos. In mediana, conferma per Persia e Bianciardi, con D’Eramo e Pellecchia a spingere sulle fasce. Tra i pali, fuori causa per infortunio Fanti che lascia spazio al giovane Lombardi. San Nicolò con il 4-3-3 che in fase di non possesso diventa un 5-3-2, in cui è l’ex capitano biancoverde Sassarini a guidare i teramani a centrocampo. Primo tempo di pura noia: Avezzano a fare la partita e San Nicolò che difende con tutti i propri effettivi la porta di Gori. Unica occasione degna di nota arriva al 36′ quando Dos Santos fa partire un diagonale dalla sinistra che va a lambire il palo alla sinistra del portiere ospite. I primi quarantacinque minuti sono tutti qui.

SHOW NELLA RIPRESA – Giampaolo lascia negli spogliatoi Branicki e lancia Besana tornando al consolidato 4-2-3-1. I fuochi d’artificio hanno inizio dopo soli tre minuti: il neo entrato mette in mezzo per Dos Santos che di testa insacca alle spalle di Gori. L’Avezzano inizia a giocare sul velluto e, dopo tre minuti, raddoppia con il cucchiaio di Cerone su calcio di rigore. Partita in ghiaccio per la compagine marsicana che mette in mostra evidenti progressi di gioco ed intensità. Al 22′, però, il San Nicolò accorcia grazie alla punizione realizzata da Di Benedetto. Partita riaperta? Neanche per sogno. Perchè i lupi tornano a macinare gioco sfiorando il gol al 26′ con Menna (respinta da zero metri di Gori) e al 29′ con Cerone (punizione di poco fuori). Al 27′ arriva il punto esclamativo sul match: su un lancio dalla mediana, Dos Santos brucia la difesa avversaria e fredda Gori in uscita. Partita sui binari giusti e pallino di nuovo in mano agli uomini di Giampaolo che servono il poker al 31′ ancora con Dos Santos, che realizza di testa dopo una pennellata di Persia dalla destra. Per il brasiliano si tratta dell’ottavo gol in campionato. Nel recupero arriva l’unica nota stonata della giornata biancoverde: Persia rimedia due gialli nel giro di due minuti e lascia i suoi in 10. All’ultimo minuto c’è gloria anche per il neo entrato Pollino che serve il pokerissimo consegnando all’Avezzano altri tre punti importanti nella corsa ai playoff.

21 PUNTI IN NOVE PARTITE – La rinascita dell’Avezzano è testimoniata dai 21 punti ottenuti nelle ultime nove giornate, contro i due rimediati nelle prime quattro. Una risalita che porta la firma di Federico Giampaolo, allenatore che ha dato gioco e identità alla squadra. Domenica prossima trasferta a Recanati, dove saranno in palio altri punti per il sogno. 

Tabellino

Avezzano – San Nicolò 5-1

Marcatori: Dos Santos (A) al 3’st, 27’st e 31’st, Cerone (A) al 6’st, Di Benedetto (S) al 22’st, Pollino (A) al 48’st

Avezzano: Lombardi, D’Eramo (32’st Pollino), Lombardo, Persia, Menna, Sbardella, Pellecchia (43’st D.Besana), Bianciardi, Dos Santos (40’st Acatullo), Cerone (38’st Priorelli), Branicki (1’st M.Besana). All. Giampaolo

San Nicolò: Gori, Ndyaye (32’st Tedesco), Massetti, Sassarini, De Santis, Belchev, Chiachiarelli (11’st Monaco), Petronio, Di Benedetto, Giampaolo, Marra (11’st Moretti). All. Campanile

Arbitro: Andrea Bianchini di Perugia

Assistenti: Masciardi di Molfetta – Morea di Molfetta

Ammoniti: Massetti (S) al 14’st, De Santis (S) al 25’st

Espulsi: Persia (A) al 47’st

 

Luca Pulsoni

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24