USA: SETTE MORTI A MILWAUKEE, SPARATORIA NEL CAMPUS AZIENDALE DELLA BIRRA COORS


Milwaukee. Strage con sette morti. Un uomo armato è entrato e aperto il fuoco, uccidendo sei persone, nel complesso di edifici dove ha sede la multinazionale Molson Coors, azienda produttrice di birra. La Polizia è arrivata subito dopo aver ricevuto varie segnalazioni al 911 e, dopo aver messo in sicurezza l’intera area, ha vietato l’accesso a chiunque si trovasse nei paraggi. Le uniche informazioni trapelate sono arrivate via Twitter, da una donna che sembrerebbe essersi trovata all’interno del campus, e i suoi Tweet, riferivano di sei o sette persone a terra. L’aggressore sarebbe tra le persone morte, ma ancora non è chiaro se è stato ucciso dalla Polizia o se si è suicidato. Fonti vicine alla multinazionale, riferiscono che l’azienda produttrice di birra, negli ultimi tempi stava valutando forti tagli al personale per far fronte alla crisi legata alla crescente concorrenza.

fonte: CNN

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24