Utilizzava acqua del pozzo al posto della potabile, chiuso ristorante a Pescara


Operazione dei Carabinieri del Nas di Pescara che hanno eseguito accertamenti su un ristorante del litorale pescarese annesso ad uno stabilimento balneare, riscontrando l’utilizzo di acque non autorizzate provenienti da un pozzo al posto di quelle correnti. I controlli sono stati svolti in sinergia con il Dipartimento di Prevenzione della Asl ed hanno portato i militari ad emettere un un provvedimento di sospensione di tutte le attività di somministrazione di alimenti e bevande e di divieto di utilizzo dei servizi annessi all’attività di balneazione.

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24