VIDEO. La Torre delle Stelle di Aielli ed i suoi bellissimi panorami


Aielli. L’Osservatorio Astronomico presente ad Aielli che è stato recentemente riaperto e che ha fatto registrare il record di visite quest’estate, ha una storia alle spalle che viene da lontano. 

La torre medievale fu eretta nel 1356 da Ruggero II dei conti di Celano. È situata in località Castello, sulla parte più alta del borgo antico di Aielli, lo stesso luogo che ha ospitato almeno fino al 1200 una torre a base quadrata. In quest’area durante l’età del ferro si sviluppò un ocres (in lingua marsa un centro fortificato), a difesa del sottostante vicus di Agellum. Nel XVI secolo i Piccolomini che dominarono la contea celanese, favorirono opere di miglioramento architettonico della struttura. Furono realizzate in particolare la volta a cupola nel piano inferiore e le finestre in stile rinascimentale della parte più alta della struttura, costituita da tre livelli abitativi. Prima del terremoto del 1915 la torre dalla forma circolare era alta circa 24 metri, mentre dopo l’avvenuto restauro presentò un’altezza interna di oltre 18 metri. Il diametro della canna, internamente ottagonale, supera i 9 metri e mezzo ed è cinto alla base da un anello leggermente più ampio. Divenuta sede di un osservatorio astronomico è detta anche “Torre delle Stelle”.

Per conoscere i giorni e gli orari di apertura della struttura è possibile visitare il sito www.torredellestelleaielli.it . 

Il bellissimo video della Torre delle Stelle, dal canale youtube cvdigital:

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24