VIOLAZIONE DI DOMICILIO E MINACCIA AGGRAVATA, ARRESTATO CELANESE DI 44 ANNI


Questa mattina, i militari della Stazione Carabinieri di Celano hanno tratto in arresto in flagranza di reato per violazione di domicilio e minaccia aggravati, G.I., 44 anni, già noto alle forze dell’ordine.

L’uomo, intorno alle ore 06.00, in evidente stato di ebbrezza alcolica e senza alcuna motivazione, ha sfondato la porta di ingresso e si è introdotto nell’abitazione di un suo vicino di casa, minacciandolo ripetutamente di morte anche in presenza dei militari prontamente intervenuti sul posto per fermarlo. L’arrestato è stato tratto tradotto presso la Casa Circondariale di Avezzano ove resterà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24