#VotoSubito: NcS Abruzzo oggi e domani nelle piazze per chiedere l’indizione di nuove elezioni politiche


 

“Oggi e domani, domenica 18 dicembre, in centinaia di piazze italiane e anche in Abruzzo (elenco allegato), Noi con Salvini e la Lega Nord allestiranno i gazebo dove i cittadini potranno sottoscrivere una petizione indirizzata al Presidente della Repubblica per chiedere subito le elezioni politiche e così riaffermare con forza il diritto ad esercitare la sovranità popolare” interviene il senatore Paolo Arrigoni responsabile di Noi con Salvini per l’Abruzzo.

E’ veramente intollerabile l’arroganza della maggioranza presente in Parlamento con PD, NCD, cespuglietti e voltagabbana vari, oggi netta minoranza del paese, che senza fare una seria analisi del voto del 4 dicembre che ha sonoramente bocciato la pessima Riforma costituzionale e anche il pessimo operato del governo Renzi che aveva personalizzato la campagna referendaria, ha preferito tirare diritto e puntare su un nuovo esecutivo” – prosegue il parlamentare salviniano che aggiunge – “Negativa è stata anche la scelta del Presidente Mattarella di non aver voluto interpretare la volontà di cambiamento manifestata dagli italiani e dunque aver deciso di procedere con Gentiloni alla nascita del quarto esecutivo di nominati dopo quello Monti, Letta e Renzi, peraltro con una squadra di governo fotocopia della precedente, dove addirittura pessimi ministri sono stati confermati (Madia, Poletti) e altri persino promossi (Boschi, Alfano)”.

“Siamo convinti che in questo weekend tantissimi di quegli abruzzesi che in massa (il 70%) il 4 dicembre si sono recati alle urne, ed in particolare di loro quel 65% che hanno espresso un secco NO a Renzi e allo stravolgimento della Costituzione, non perderanno l’occasione per ribadire con determinazione la volontà di andare al voto subito” conclude il senatore.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24