ZONA BIANCA: LA PINGUINO RIPARTE ANCHE AL COPERTO


“Siamo fiduciosi, nell’aria c’è voglia di ripresa da parte di tutti”

Al via la stagione 2021 del centro sportivo Pinguino Village di Avezzano che da domani, dopo una lunga attesa, riapre le porte ai cittadini della Marsica. A consentire la partenza anticipata, rispetto alla data del primo luglio, inizialmente stabilita dal Governo, l’entrata in zona bianca della regione Abruzzo.

“Questo nuovo avvio è la risposta migliore alle tante persone che ci chiedevano quando saremmo tornati”, spiegano il presidente, Daniela Sorge e il direttore sportivo, Nazzareno Di Matteo, “un giorno tanto aspettato che è il riflesso di una situazione generale che va decisamente migliorando e che ci riporta, un passo alla volta, verso la normalità, nonostante le grandi difficoltà del periodo e la situazione degli impianti sportivi in tutto il Paese”.

La road map della Pinguino è ben definita: il solarium con la piscina scoperta è già attivo dal 2 giugno, mentre da oggi tornano le lezioni di acqua fitness e il nuoto libero, nella piscina coperta. Da lunedì 14 giugno, poi, ricominciano i corsi di nuoto e contestualmente parte il centro estivo”.

“C’è tanta voglia di riprendere le attività da parte di adulti e bambini”, continuano, “in questi mesi abbiamo lavorato per poter garantire i nostri servizi in completa sicurezza. Quest’anno c’è anche una zona bar completamente rinnovata, dove organizzeremo, in collaborazione con i nuovi gestori, molti dei nostri eventi estivi. Siamo fiduciosi che da qui si possa ripartire per fare grandi cose insieme”.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24