Meteo. Nubifragi sulla Marsica: allagata la città di Avezzano


Avezzano. L’aumento di frequenza e intensità dei fenomeni atmosferici estremi, è una realtà oramai sotto gli occhi di tutti e abbiamo più volte evidenziato nei nostri articoli di approfondimento di Meteorologia e Climatologia quanto ciò stia, nel vero senso della parola, interessando non soltanto le aree geografiche il cui sistema climatico prevede eventi alluvionali e nubifragi. È l’8 Maggio 2018 e una normale instabilità pomeridiana tipica di una stagione primaverile oramai inoltrata che rispetta le sue caratteristiche, si trasforma in temporali che presentano carattere di nubifragio lampo (o flash flood), le cui stazioni meteo dell’Associazione Meteorologica “Caput Frigoris” registrano 33 mm di pioggia caduti nella zona ad est della cittadina marsicana. Essi hanno provocato allagamenti, smottamenti da parte dei tombini che purtroppo hanno un impianto che non può sopperire ad una pioggia similmente torrenziale o a carattere particolarmente intenso, eventuali danni a persone e a cose ai quali stanno intervenendo in soccorso le autorità competenti e, come di consueto, il pericolo allagamenti dei sottopassaggi, specie di Via Pagani, già certificati a rischio in caso di acquazzoni primaverili ed estivi, visto e considerando la quantità di precipitazione registrata dal nostro pluviometro che non raggiunge la media massima di accumulo pluviometrico, consenziente pienamente per poter inserire il “violento” acquazzone nella classificazione degli eventi meteorologici estremi, tuttavia quest’ultimo comunque dovuto al riscaldamento globale e all’alterazione della circolazione atmosferica ed oceanica che esso comporta a livello globale.

Video e foto degli allagamenti:

 

Commenti Facebook

About Riccardo Cicchetti

Riccardo Cicchetti
Riccardo Cicchetti, è nato ad Avezzano il 24/06/1994 e si appassiona di giornalismo e di meteorologia. Dopo essersi diplomato, ha iniziato il suo percorso universitario all'Università di L'Aquila che vorrebbe terminare con il corso in Fisica dell'atmosfera e Meteorologia. A partire dal maggio 2016 inizia la sua collaborazione con il quotidiano online Ilfaro24 come giornalista meteorologico principiante e presentatore meteo.

Potrebbe interessarti:

FRADIANI CONFERMATO ALL’ASD PUCETTA

L’ASD Pucetta è lieta di annunciare la riconferma di un altro giovane della cantera gialloblù., …