Antichi profumi

L’ANNOIA IL SALUME ABRUZZESE

IL SALUME DELLA REALTA’ CONTADINA PIENO DI GUSTO L’Annoia è un un salume povero ma gustoso della provincia di Chieti che deriva dalla tradizione contadina dell’Appennino Centrale. Viene prodotta in piccole quantità in tutto l’Abruzzo, ma particolarmente rinomata è l’Annoia di Ortona. Questo insaccato ha un aspetto simile alla salsiccia ed è ottenuta utilizzando lo …

Leggi tutto »

LA MICISCHIA – PROFUMI DELLA TRANSUMANZA

La micischia (Vicischia, Vicicchia, Mucischia) La micischia è un prodotto strettamente legato all’attività della pastorizia transumante e conosciuto, con diversi nomi, negli areali montuosi abruzzesi. Attualmente la sua produzione è circoscritta a qualche paese di montagna e a occasioni particolari che mantengono viva questa antica tradizione. La micischia viene di …

Leggi tutto »

PASTA A LU SPARONE

L’AUTENTICA CUCINA DEL TERRITORIO ABRUZZESE Un rotolo di pasta fresca all’uovo che racchiude un tenero ripieno di ricotta e spinaci, lessato e accompagnato da sugo di pomodoro e abbondante Parmigiano Reggiano grattugiato. È la pasta “allo sparone”, una ricetta che arriva dall’Abruzzo, dove è considerata un “piatto delle feste” per eccellenza, da riservare alla domenica e alle grandi …

Leggi tutto »

IL CAFFE’ PIU’ COSTOSO AL MONDO E’ RACCOLTO DOPO ESSER STATO DEFECATO

UNA TAZZINA DI CAFFE’ COSTA “SOLO” 70 DOLLARI Il Kopi Luwak, anche conosciuto come “caffè defecato” (o ancora caffè cagato), viene coltivato in Indonesia attraverso mezzi e processi davvero molto particolari. Le principali isole coinvolte in questa elaborazione sono: Sumatra, Giava, Bali e Sulawesi. Il Kopi Luwak è un tipo di caffè prodotto con bacche ingerite, parzialmente digerite …

Leggi tutto »