ALLARME LEGIONELLA NELLA MARSICA. MUORE UNO DEI PAZIENTI SOTTO CONTROLLO


infezione polmonare

Cinque casi di legionella in pochi mesi. La Asl rassicura, dice che la situazione è nella norma ed è tenuta sotto controllo.

Una donna morta nelle ultime ore e un uomo di 82 anni anni in condizioni critiche. Sono intanto 5 casi di pazienti ricoverati presso l’Ospedale Civile di Avezzano con la legionella, infezione polmonare causata dal batterio Legionella pneumophila, così denominato nel 1976, dopo che una grave forma di polmonite diffusa tra i partecipanti al raduno della Legione americana a Philadelphia, contagiò 221 persone, di cui 34 morirono. La fonte di contaminazione batterica fu identificata nel sistema di aria condizionata dell’albergo.

Intanto si indaga per capire la provenienza del batterio e per scongiurare una contaminazione eventuale.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24