ASL AVEZZANO-SULMONA-L’AQUILA: TRA UNA DECINA DI GIORNI SCATTERANNO LE ASSUNZIONI DI NUOVO PERSONALE


Il Direttore Generale: “Si tratta di un congruo numero di infermieri e operatori socio sanitari che saranno assegnati agli ospedali e ai servizi territoriali in base alle specifiche esigenze”

 

“L’immissione di nuovo personale servirà anche a permettere la fruizione delle ferie nel periodo estivo a chi è già in servizio, nel rispetto della legge 161/2014 su orario di lavoro e riposi giornalieri”.

 

A breve scatteranno le assunzioni di nuovo personale sanitario da parte della Asl 1 Abruzzo: lo annuncia il Manager dell’azienda sanitaria, Rinaldo Tordera, con riferimento alle sollecitazioni, avanzate dai sindacati Cisl-Fp e Uil_Fpl, nel corso di un incontro svoltosi nei giorni scorsi con lo stesso Manager.  In quella occasione, i sindacati hanno consegnato una lettera a Tordera in ordine alla necessità di procedere a nuove assunzioni.

Tra una decina di giorni”, dichiara il manager Tordera, “assumeremo un congruo numero di infermieri e operatori socio-sanitari che saranno distribuiti, in base alle diverse e specifiche esigenze, nelle strutture dislocate nel comprensorio della Asl provinciale”

“Le assunzioni di nuovo personale”, aggiunge Tordera, “sono finalizzate, in particolare, a garantire un corretto svolgimento delle attività assistenziali, oltreché negli ospedali di L’Aquila, Avezzano, Sulmona e Castel di Sangro, anche nei servizi territoriali”

“L’immissione di nuova forza lavoro”, conclude Tordera, “servirà inoltre a consentire al personale già in servizio di fruire delle ferie estive, nel rispetto della legge 161/2014 che stabilisce orario di lavoro e riposo giornaliero”

 

 

 

 

 

 

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24