BOLLETTE DELL’ENERGIA ELETTRICA – GLI ASSURDI PAGAMENTI


CONSUMI 1 PAGHI 5

Non si placa la protesta dei clienti, famosi e meno, per le bollette dell’energia elettrica. Il consumo dell’energia elettrica è irrisorio, eppure la bolletta arriva a cifre assurde, come questa allegata nell’articolo. Il consumo è di 14,70 euro, una cifra irrisorio, eppure la bolletta finale è di 63,53 euro, addirittura 48,83 euro di differenza, messi sotto la nota, oneri di trasporto, altre partite ecc. il povero utente, ha ogni anno un costo degli “oneri”, cosi chiamati, assurdo, che quadruplica la vera spesa di consumo usufruita. Chi controlla, realmente, tutto ciò? Il povero consumatore deve avere ogni volta una stangata del genere? Perchè ogni volta dobbiamo pagare tutti questi oneri? Diceva bene il grande TOTO’, ” e io pago “.

Commenti Facebook

About Ivan Cicchetti

Ivan Cicchetti
Nasce a Roma nel 1978, scrittore, poeta, novellista e librettista teatrale. Nel 2008 e nel 2009 è stato responsabile della sala stampa della mostra internazionale AQUILA ANTIQUA a L'Aquila. E' stato collaboratore di diverse testate giornalistiche abruzzesi. Attualmente resp. sala stampa del Talent ONLY FOR NUMBER ONES.Da Settembre 2017 collabora come giornalista con la testata IL FARO 24 NEWS