FURTO ALLA GIOIELLERIA, BONNY & CLYDE ANCORA IN MANETTE


Ad Alba Adriatica  i Carabinieri del locale Comando Stazione, hanno identificato e denunciato nuovamente “Bonnie & Clyde” di Roseto degli Abruzzi, al secolo D. A. (lei) 31enne e D. F. (lui) 35enne. Questa volta i due si sono presentati presso una gioielleria di Alba Adriatica e dopo aver visionato alcuni monili in oro, eludendo la sorveglianza del titolare – con mossa repentina – si sono impossessati di un bracciale in oro giallo del valore di circa € 500, allontanandosi subito dopo dal negozio, facendo perdere le loro tracce. Grazie alle telecamere a circuito chiuso ed alle descrizioni psicosomatiche fornite da alcuni testimoni, hanno consentito di individuare i due rei che nei giorni scorsi sempre ad Alba Adriatica si erano resi responsabili di una truffa con la Poste Pay ai danni di una tabaccheria del posto.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24